Nella stampa - Irish Times

Immagine della posta

È ufficiale: l'Irlanda ha un grande gusto

I produttori di alimenti vincono l'oro ai premi del Regno Unito e dell'Irlanda

Ballyhoura Mountain Mushrooms è una delle due aziende alimentari irlandesi premiate con tre stelle nell'ambito dei Great Taste 2015 UK and Ireland food awards. Fotografia: Roger Overall

Marie Claire Digby

Prima pubblicazione:mar, 4 agosto 2015, 16:30

Due produttori alimentari della Repubblica d'Irlanda si sono aggiudicati un paio di premi d'oro a tre stelle, il riconoscimento più alto nella valutazione del Great Taste 2015. Un totale di otto ori a tre stelle sono stati assegnati a prodotti della Repubblica d'Irlanda e altri tre dell'Irlanda del Nord hanno avuto successo. Solo 130 prodotti tra i 10.000 presentati in Irlanda e nel Regno Unito sono stati ritenuti meritevoli di tre stelle.

Ballyhoura Mountain Mushrooms ha ottenuto il massimo livello nella competizione con il suo olio di porcino, un'infusione di porcini selvatici irlandesi in olio d'oliva, e con il suo aceto di funghi. L'olio di porcino è stato descritto da un membro della giuria, composta da 400 persone, come "un'avvolgente tonalità di bosco".

Quinlan's Fish di Caherciveen, Co Kerry, ha ottenuto le tre stelle d'oro per il Salmone biologico irlandese affumicato e per il Salmone biologico irlandese affumicato con sale marino dell'Atlantico irlandese.

James Whelan Butchers ha ottenuto tre stelle per il suo Beef Dripping, che ha avuto successo a questo livello anche l'anno scorso ed è stato incluso nella Top 50 del concorso. I risultati della Top 50 di quest'anno saranno resi noti domani su Twitter @guildoffinefood #Top50Foods. La colatura, ottenuta da sugna di manzo Angus e Hereford alimentato a erba, fusa e chiarificata in un grasso puro, ha riportato alla mente di alcuni giudici i ricordi dell'infanzia e si è distinta per il suo "sapore di carne".

L'ascesa del burro irlandese nel mondo degli alimenti artigianali è stata sottolineata dall'assegnazione di tre stelle al Cuinneog Irish Farmhouse Country Butter, prodotto con panna fermentata, zangolato tradizionalmente e confezionato a mano, a Castlebar, Co Mayo. Secondo un membro della giuria, a distinguere il burro è stata la sua "sottigliezza".

Anche il tè Fairtrade Special Blend di Bewley, proveniente da un'unica piantagione di tè a est della Rift Valley sulle pendici del Monte Kenya, e il caffè ruandese di Java Republic hanno ottenuto le tre stelle d'oro.

I prodotti nordirlandesi che hanno raggiunto il livello più alto nel processo di valutazione sono stati il Wild Sika Venison French Rack di Baronscourt Estate, "perfettamente selvatico"; il Fivemiletown Ballyoak di Dale Farm Ltd, un brie affumicato "cremoso e burroso", e una pagnotta di soda marrone presentata da McErlain's Bakery, che è stata elogiata per la sua "consistenza umida e il suo sapore leggermente lattico".

La giuria comprendeva il critico gastronomico e giudice di MasterChef Charles Campion, il personaggio televisivo Aggie Mackenzie, la vincitrice del Great British Bake Off Frances Quinn e i buyer alimentari di Harrods, Selfridges, Waitrose e M&S. I premi a tre stelle vengono assegnati solo se c'è l'approvazione unanime di tutti i giudici coinvolti nella valutazione, che possono essere fino a 40 esperti del settore.

I giudici assaggiano 25 cibi a ogni seduta e comunicano i loro commenti a un food writer coordinatore, che li trascrive direttamente sul sito web di Great Taste, a cui possono accedere i partecipanti. "Nel corso degli anni, numerose aziende alimentari, start-up e produttori affermati, hanno ricevuto consigli su come modificare i loro alimenti e hanno poi ottenuto lo status di star", affermano gli organizzatori britannici, The Guild of Fine Food.

I 130 vincitori a tre stelle saranno in lizza per i premi regionali Golden Fork e per il titolo di campione supremo, che sarà svelato a Londra il 7 settembre. Per l'elenco completo dei vincitori a una, due e tre stelle, consultare il sito greattasteawards.co.uk.